I 7 principali motivi per cui potresti avere dolore all'arco plantare February 19 2019

Colpendoti dal momento in cui esci dal letto la mattina, il dolore ai piedi può essere una vera seccatura.

Se soffri di un arco plantare dolorante, siamo certi che stai cercando di arrivarci il prima possibile.

La buona notizia è che una volta identificata la causa, ci sono opzioni di trattamento là fuori che possono aiutarti a sopportare e persino curare questi problemi.

Continua a leggere per 7 motivi per cui potresti avere un arco plantare dolorante e cosa puoi fare al riguardo.

1. Scarpe basse

Gli appartamenti sono una scommessa sicura, giusto?

Sono comodi, non affaticare i piedi come i tacchi alti - nel complesso, sono la scelta sensata per la nostra salute.

Può essere così, ma non tutti gli appartamenti sono uguali quando si tratta di dolore ai piedi. In effetti, le scarpe da ballerina super piatte e super alla moda possono essere uno dei maggiori colpevoli quando si tratta di dolore all'arco plantare.

Poiché sono così piatti, il resto del tuo piede deve compensare per mantenerti in equilibrio. Questo esercita molta pressione sui tendini e sui muscoli del piede. Potresti sviluppare una condizione dolorosa chiamata fascite plantare da questa.

2. Frattura da stress

A differenza di una frattura normale che deriva da un trauma improvviso a un osso, le fratture da stress sono piccole crepe che si accumulano nel tempo a causa dell'uso eccessivo di un osso.

L'osso stressato non ha il tempo di fare le riparazioni come farebbe normalmente e queste piccole fratture nelle ossa del piede possono causare dolore acuto all'arco del piede.

3. Esercizio

Mentre l'esercizio è generalmente buono per noi, alcuni esercizi che mettono molto stress sul tallone possono causare dolore al centro del piede.

Un problema comune che ne deriva è la fascite plantare, che può verificarsi quando il legamento della fascia plantare viene ripetutamente allungato e strappato.

Gli esercizi che comunemente causano questo tipo di condizione includono corsa a lunga distanza, aerobica e danza classica.

Inoltre, forme più "esplosive" di allenamento cardio o a circuito, che comportano salti e atterraggi pesanti sui piedi, possono causare traumi e portare a dolore continuo all'arco plantare.

4. Distorsioni e stiramenti

Quella sensazione di affondamento quando giri o sloghi la caviglia potrebbe non avere un impatto sull'articolazione stessa.

A causa del modo in cui i muscoli e le strutture della parte inferiore della gamba e del piede si interconnettono, una distorsione più in alto potrebbe anche essere una causa di dolore al collo del piede.

Assicurati di consultare un medico se hai una distorsione o stiramento. Ottenere il trattamento giusto con sufficiente anticipo e concedergli il riposo necessario può aiutare a ridurre il rischio di sviluppare dolore all'arco plantare in un secondo momento.

5. Trauma

Cerchiamo tutti di guardare dove stiamo andando quando siamo in giro, ma a volte ci manca il terreno irregolare, le pietre e altri ostacoli.

Se ti trovi su questi sotto l'arco del piede, puoi sviluppare lividi e anche sforzare la fascia plantare ei muscoli che compongono il piede.

6. Indossare scarpe di taglia sbagliata

Proprio come le scarpe piatte e i tacchi alti costringono i muscoli e i legamenti dei tuoi piedi in posizioni innaturali, così le scarpe che si adattano male.

Che siano troppo piccoli o troppo grandi, costringeranno le dita dei piedi a dover afferrare in modo strano, esercitando una pressione sul tallone e sull'arco, provocando dolore al centro del piede.

7. Fascite plantare

Menzionato in precedenza, in quanto può derivare da alcuni dei precedenti, fascite plantare a volte può manifestarsi all'improvviso, senza apparenti trigger.

La fascia plantare è una spessa fascia di legamenti che va dal tallone ai metatarsi, proprio lungo l'arco del piede. Questo è il motivo per cui l'infiammazione provoca bruciore all'arco del piede.

Il dolore è tipicamente più intenso come prima cosa al mattino. Il dolore bruciante verso la parte posteriore dell'arco plantare può rendere strazianti i primi passi al mattino.

Anche i lavori che richiedono di stare in piedi per lunghi periodi, come insegnanti e infermieri, possono scoprire che questo è un problema. Un periodo di dolore prolungato può anche essere causato da una lunga sessione in piedi.

Come trattare un arco plantare dolorante

Qualunque sia la causa, un arco plantare dolorante non sarà curato dall'oggi al domani. Tuttavia, ci sono diversi passaggi che puoi eseguire affrontare un arco doloroso.

Una delle cose più importanti da fare è prima ottenere una diagnosi accurata. Rivolgiti a un professionista prima di intraprendere un corso di trattamento che potrebbe fare più male che bene.

Parla con un professionista del giusto tipo di calzature che aiuteranno la tua condizione particolare. A volte, una soletta personalizzata sarà sufficiente e allevierà la pressione che causa il dolore all'arco.

Tuttavia, a volte sono necessarie calzature più specialistiche, con uno speciale supporto integrato che aiuta a ridurre i sintomi.

Potresti anche aver sviluppato modi di camminare per compensare i problemi che stai riscontrando. È positivo che tu lo riveda e vedi se cambiare il tuo modo di camminare potrebbe anche darti sollievo.

Conclusione sui motivi per un arco plantare dolorante

Conoscere il motivo dell'arco plantare dolorante è il primo passo (scusate il gioco di parole) per risolvere il problema.

La fascite plantare è comune, causata da molti dei motivi sopra indicati, ma può essere trattata. Non dovrebbe essere ignorato, perché potrebbe svilupparsi in dolore a lungo termine al tallone e all'arco se non viene trattato.

Buy Plantar Fasciitis Socks