Cosa sono le calze a compressione? Tutto ciò che devi sapere sui loro vantaggi April 26 2019

Immagina di essere appena tornato dalla migliore vacanza della tua vita. L'unica cosa che ti dava fastidio era il lungo volo di 6 ore. Ma ora sei tornato a casa a disfare tutti i tuoi souvenir.

Quindi ti svegli il giorno dopo le vacanze in un punto caldo e dolente sul polpaccio. Lo tocchi e senti un nodulo duro e serpeggiante. Il giorno successivo, noti che si sta allungando verso il ginocchio. Cosa potrebbe essere?

Questo è uno scenario comune per i viaggiatori, soprattutto se si soffre di vene varicose. Quando ti siedi per molto tempo, sia in volo che alla guida, può causare coaguli di sangue nelle gambe e altri problemi di circolazione.

Allora cosa dovresti fare se ami viaggiare? La risposta è calze a compressione.

Cosa sono le calze a compressione? Leggi di più per scoprire.

Cosa sono le calze a compressione?

Se stai pensando, "Come funzionano le calze a compressione e cosa sono?", Questo dovrebbe aiutare a spiegare di più su di loro.

Le calze a compressione sono calze aderenti che aumentano la circolazione sanguigna nelle gambe. Si adattano più strettamente alla caviglia e rilasciano gradualmente la compressione man mano che si alzano più in alto sulla gamba.

Le calze aiutano a mantenere il sangue nelle vene, soprattutto quando si sta seduti a lungo. La gravità attira naturalmente il tuo sangue nella parte più bassa del tuo corpo, quindi le vene dei tuoi piedi devono pompare più forte affinché il sangue raggiunga il tuo cuore.

Quando sei seduto, il tuo flusso sanguigno diventa lento provocando un raggruppamento in un punto. Questo è quando coaguli di sangue accadere. 

Alcune condizioni mediche causano anche una cattiva circolazione, che si traduce in gonfiore alle gambe, dolore e difficoltà a camminare. Le calze a compressione possono alleviare questi sintomi migliorando il flusso sanguigno e prevenendo la coagulazione.

Chi dovrebbe indossare calze a compressione?

Chiunque può indossare calze a compressione per ridurre le gambe stanche. Ma le persone con problemi di salute o lavori sedentari traggono i maggiori vantaggi dall'indossarli.

Ecco un elenco delle persone che beneficiano delle calze a compressione:

  • Quelli a rischio di trombosi venosa profonda (TVP)
  • Persone con diabete
  • Malati di vene varicose
  • Persone costrette a letto
  • Persone con ulcere alle gambe e gonfiore
  • Quelli che stanno molto al lavoro
  • Persone con lavori d'ufficio
  • Donne incinte
  • Trattamento post-chirurgico
  • Atleti
  • Frequent flyer, come piloti e assistenti di volo

Tutte queste persone beneficiano della leggera compressione dei calzini compressivi. Puoi usarli tutto il giorno per ottenere il massimo sollievo dolore all'arco del piede

Vantaggi delle calze a compressione

I vantaggi delle calze a compressione variano a seconda del motivo per cui ne hai bisogno. Possono aiutare a salvare vite a rischio di embolia polmonare o far sentire le gambe ringiovanite.

Il seguente elenco spiega molti dei vantaggi di indossare calze a compressione:

  • Diminuisce il rischio di TVP post-operatorio
  • Meno possibilità di ottenere coaguli di sangue da lunghi voli
  • Prevenzione dei coaguli se ne hai una storia familiare
  • Allevia il dolore e il gonfiore delle vene varicose
  • Previene il disagio delle ulcere alle gambe
  • Riduce il dolore dei corridori di lunga distanza
  • Migliora la circolazione sanguigna 

Potresti chiederti: `` Cosa fanno le calze a compressione per qualcuno senza problemi alle gambe? ''

Bene, questi calzini ti fanno sentire meglio le gambe, soprattutto se sei stato in piedi tutto il giorno. Quando ti togli i calzini, le tue gambe si sentiranno energizzate dalla circolazione migliorata.

Come scegliere le calze a compressione

Quando decidi di provare le calze a compressione, assicurati di conoscere il livello di compressione graduata a livello della caviglia. Dipende se ne hai bisogno per motivi medici o per un supporto extra per le attività quotidiane.

Quando andrai ad acquistare calze a compressione, vedrai tre livelli di compressione misurati in millimetri di mercurio o mm Hg. 

  • Bassa: hanno una pressione inferiore a 20 mm Hg o classe 1
  • Medio - Questi hanno la pressione di 2010 mm Hg o classe 2
  • Alto: hanno una pressione maggiore di 30 mm Hg o classe 3

La pressione dipende dall'elasticità e dalla rigidità del materiale, dalle misure delle gambe, dai movimenti e dalle attività.

È importante che tu abbia solo calze adatte a ciò di cui hai bisogno. Se le tue calze a compressione non si adattano bene, possono causare disagio e ulcere alle gambe.

Inoltre, assicurati di non essere allergico ai materiali utilizzati per realizzare i calzini. Potresti avere una reazione di dermatite e scolorimento della pelle.

Prima di scegliere la calza, consultare il medico. Lui o lei può valutare la pressione di cui hai bisogno e misurare le tue gambe.

Se hai bisogno di supporto non medico, come calze da volo o calze protettive per gambe stanche e doloranti, puoi trovarle presso la tua farmacia locale senza prescrizione medica. Quando li indossi, dovrebbero essere comodi. Non dovrebbero causare alcun dolore.

In caso di problemi di salute, il medico scriverà una prescrizione per calze a pressione graduata.

Quali sono gli stili di calze a compressione?

Puoi trovare la maggior parte delle calze e delle maniche a compressione in tono carne, bianco o nero.

Sono disponibili al ginocchio, alla coscia e in stile collant.

Come indossare i calzini a compressione?

Quando provi per la prima volta a indossare le calze a compressione, potresti essere sorpreso che non scivolino sul tuo piede come le altre calze. Segui questo metodo per aiutarti mettiti i calzini:

  • Assicurati che le tue gambe siano asciutte.
  • Capovolgi i calzini.
  • Spingi la punta del piede fino in fondo.
  • Tirare l'estremità libera sul piede e sul tallone.
  • Tieni i lati della calza tra il pollice e l'indice.
  • Solleva lentamente il calzino sopra la caviglia e il polpaccio.
  • Tiralo su per il resto del percorso.

Assicurati di tirare su le calze se rotolano giù durante il giorno. Ciò provoca una pressione extra sulle gambe, che può causare problemi di circolazione.

Suggerimenti finali per i migliori risultati

È anche una buona idea avere due coppie a portata di mano. Dovresti lavarli a mano e appenderli a secco in modo che l'elastico duri più a lungo. Inoltre, sostituisci le calze ogni 3-6 mesi perché la pressione diminuisce più le indossi.

Buy Plantar Fasciitis Socks